Educare alla bellezza in un matrimonio a Taormina

Matrimonio A Taormina34

Educare alla bellezza in un matrimonio a Taormina

Pubblicato il 13 gennaio, 2021 in Reportage di Matrimonio da Nunzio Bruno

Educare alla bellezza in un matrimonio a Taormina

Ci sono dei luoghi che raccontano la loro meraviglia in ogni stagione dell’anno, ogni volta che li visiti a prescindere dal motivo. Uno dei luoghi che porta bellezza all’anima si chiama Taormina e fa parte dei miei posti del cuore. Per questo se vengo contattato per lavorare a un matrimonio a Taormina prima mi emoziono, poi sorrido e il giorno delle nozze mi emoziono di nuovo. Ogni mio scatto è scoperta, è magia, quella poesia che chi sceglie di sposarsi in questo borgo siculo vuole vivere in ogni attimo delle sue nozze. Dai preparativi con vista, alla passeggiata suggestiva per arrivare al Duomo, al ricevimento in una delle location più belle che propone il paese. Nicoletta e Mauro hanno scelto il Belmond Grand Hotel Timeo, un hotel di lusso a Taormina che conosco bene per altri matrimoni a cui ho lavorato. Ritornare in quel posto delle meraviglie è sempre magico, una piacevole sorpresa che mi fa amare sempre di più il mio lavoro, perché mi ricorda che posso emozionarmi sempre, ogni volta che ho una macchina fotografica in mano.

Portare in scena l’eleganza nel borgo di Taormina

Organizzare delle nozze in un luogo magico come Taormina non è per niente semplice eppure nel giorno speciale di Nicoletta e Mauro l’eleganza ha padroneggiato in ogni momento. Negli sguardi gioiosi di una sposa che attende di arrivare all’altare, nella scelta di un abito con un velo che sa di tradizione, cura e amore per la raffinatezza. Un abito con un velo del genere va saputo portare e io mi sono divertito molto a scattare delle immagini che raccontassero al meglio quegli attimi. Ho rubato gli istanti più belli: dai sorrisi inaspettati degli sposi, alle persone che hanno partecipato ai preparativi. E che dire della passeggiata romantica sul corso Umberto con attorno il gruppo Folk che suonava per gli sposi? In quel momento le tradizioni del passato si sono mescolate alla storia che conserva il borgo, per far conoscere ai turisti e alle persone in strada quanto è bello sposarsi in Sicilia.

Organizzare delle nozze con un racconto ben definito

Ricordo tutto di questo matrimonio a Taormina. La serenità degli sposi e l’emozione al momento di dire sì, il ricevimento all’aperto in un contesto di classe che il Belmond Grand Hotel Timeo ha messo in scena in modo sublime. La tavolata all’aperto in cui ogni dettaglio ha portato alla festa buon gusto e una raffinatezza d’altri tempi mi ha fatto pensare che Nicoletta e Mauro hanno deciso di organizzare il loro matrimonio a Taormina anche per questo. Perché ci sono dei luoghi incantati, che ci educano alla bellezza e ci insegnano quanto conti organizzare delle nozze che raccontino la nostra personalità con uno stile ben definito. Loro lo hanno fatto benissimo. Hanno scelto la semplicità in un contesto così magico come Taormina, in cui l’eleganza di ogni dettaglio ha sorpreso perché è stato raccontato l’amore in una cornice già di suo chic e senza tempo.

0 Commenti