Un matrimonio intimo e riservato che parla di bellezza della vita


Matrimonio Intimo 068

Un matrimonio intimo e riservato che parla di bellezza della vita


Pubblicato il 04 novembre, 2020 in Reportage di Matrimonio da Nunzio Bruno

Un matrimonio intimo e riservato nel 2020 per descrivere la bellezza della vita

Ogni volta che ho voglia di spensieratezza, entusiasmo e voglia di vivere riguardo le immagini di Roger e Natalia. In questo momento così difficile, ritornare indietro a poche settimane fa e rivedere la bellezza di un matrimonio intimo e riservato come quello di Roger e Natalia cambia le mie giornate. Mi fa credere che oggi la nostra vita sia stata stravolta ma sia bello apprezzare quelle piccole cose della vita che sono poi le più importanti, quelle che ci rendono speciali e sensibili all’arte. Perché ok lo sfarzo, il ricevimento in grande, i balli fino all’alba. Era bello ma c’è di più. Oggi c’è la voglia di apprezzare la vita e le cose che contano per davvero. Una maternità che ti fa sentire speciale e da ricordare con un servizio fotografico a tema, una nascita che commuove anche se sei a casa, un matrimonio intimo e riservato, magari solo con i tuoi parenti più stretti ma VIVO, emozionante, SPECIALE.

Ti racconto la storia di Roger e Natalia perché mi sono emozionato a creare un racconto per immagini dai toni pastello, delicati come loro due sposi e i loro parenti. I tanti sorrisi e la semplicità con cui hanno vissuto ogni momento mi hanno caricato di energia, per rendere ogni scatto come una promessa di vita. La voglia di dire a voce alta che oggi in questo 2020 così pazzo conta sposarsi, conta l’amore. Ho visto con i miei occhi come una festa con pochi invitati ti regala delle emozioni intense, in cui puoi apprezzare ogni singolo gesto. Con un matrimonio intimo e riservato come quello di Roger e Natalia ti godi tutto a mille. I silenzi e gli abbracci, i balli dei genitori che non pensavi di vedere così emozionati, i bambini che capiscono più di quanto immaginavi. Si crea un gruppo unito, si diventa più uniti e complici anche con lo staff che ti serve durante il ricevimento. Si vive una magia in un tappeto di sensibilità che coinvolge tutti gli invitati, non importa se pochi.

Roger e Natalia si sono sposati a Scicli in una villa Saracena tipica della Sicilia e perfetta per il mio stile: mi ha aiutato a creare un reportage di matrimonio che ricorderò per sempre. In quest’atmosfera così bella e di grande condivisione, i due piccoli protagonisti della festa, nipoti degli sposi, hanno illuminato la giornata con la loro voglia di scoperta, una scoperta che ha coinvolto tutti e ha reso il matrimonio semplice, divertente, curato e molto sentito. Sono felice di rivedere le immagini che condivido qui, perché in questo matrimonio intimo e riservato ho percepito una coerenza di emozioni, colori e luci che mi ha arricchito. Oggi più che mai ho la conferma che essere scelto da sposi con cui sono in sintonia è il segreto per far scattare immagini vere che restano PER SEMPRE.

Ringrazio di cuore Adriana Smentek di Dazzled events per la preziosa collaborazione.

1 Commento
  • CharlesWah

    [Commento in approvazione]