Nunzio Bruno | Sposarsi a Stromboli per portare alla luce il tuo modo di essere
Nunzio Bruno | Fotografo matrimonialista | Racconti d'amore tra le bellezze della Sicilia
nunzio bruno, fotografo matrimoni sicilia, fotografo matrimonialista
16659
post-template-default,single,single-post,postid-16659,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Sposarsi a Stromboli per portare alla luce il tuo modo di essere

Sposarsi a Stromboli per portare alla luce il tuo modo di essere

Semplicità mista a timidezza, unione di culture che si mescolano in una terra faro del Mediterraneo, nell’arcipelago delle Eolie, che conduce naviganti esperti e appassionati del mare.
Sposarsi a Stromboli significa anche questo, lasciarsi condurre dalle onde del mare e dai suoni del vento, ammirare da vicino Iddu, lo Strombolicchio, chiamato così dagli abitanti dell’isola.

È il vulcano di Stromboli che fa da cornice al matrimonio di Thomas e Tullia, perché in loro c’è tutta la tranquillità e la passione che erutta in un rapporto di coppia, che esplode il giorno delle nozze.

Ne sono stato partecipe come loro fotografo di matrimoni e la loro scelta di sposarsi a Stromboli è stata una grande emozione, perché ho potuto vivere un evento romantico e delicato, proprio come Thomas e Tullia.

In un matrimonio di più giorni, in cui la partecipazione degli invitati ha reso l’evento ancora più coinvolgente, è stato bello vedere questa coppia sposarsi a Stromboli in un panorama surreale ma tanto vero quanto io sono cresciuto in Sicilia. È stato bello perché ogni persona coinvolta ha potuto condividere con gli sposi una parte della sua storia. Ognuno di loro è diventato racconto grazie a balli, musiche in spiaggia, momenti folcloristici che hanno reso questo matrimonio più speziato e vivo.

E così da una commovente consacrazione alla Chiesa di San Bartolo, dopo la cerimonia gli sposi hanno passeggiato in direzione La Sirenetta Park Hotel con un corteo di parenti e amici che hanno reso quel momento ancora più speciale. Insieme a sposi e invitati, dei suonatori che li hanno accompagnati fino all’arrivo al locale per l’aperitivo, in uno degli ambienti più belli dell’isola vulcanica.

A 20 metri di distanza, il ricevimento, nel locale conosciuto come centro della movida di Stromboli, La Tartana. La Tartana è il ritrovo sul mare degli abitanti dell’isola, si affaccia su una vista mozzafiato del vulcano ed è considerato il locale dello svago estivo per chi vive a Stromboli. Di buon gusto e chic ma amichevole e curato, ha contribuito a rendere questa festa un mix di divertimento e romanticismo. Tra una sposa dai modi raffinati e semplici e i sorrisi caldi di uno sposo di origini francesi, per Tullia e Thomas sposarsi a Stromboli ha permesso di realizzare un sogno d’amore, perché ha portato alla luce la loro storia e il loro modo di essere.

 

Nessun Commento

Scrivi un commento